Re-play
Re-play il mondo si ripete per te!

 
 


Audio & Video

novembre 23rd, 2017

Youtube è il nuovo re dell’informazione online

More articles by »
Written by: Giuseppe De Michele
Tag:, , , ,
youtube_best_videos

E’ online da da sette anni nel campo delle videonews di tutto il mondo, ci lavorano milioni e milioni di persone e solo una piccola parte di queste persone vengono pagate per il lavoro svolto. Non è una società a delinquere ma il sito numero uno al mondo per il videoshaing, ovvero Youtube. In così pochi anni, è stato eletto il più importante sito d’informazione nel web.

Ad affermare questo ci ha pensato uno studio del “Project for Excellence in Journalism del Pew Research Center” che sancisce il ruolo di YouTube quale fornitore di notizie. Lo studio ha dimostrato che il sito permette a decine di milioni di persone di seguire eventi, anche i più catastrofici come lo tsunami in Giappone, l’incidente mortale avvenuta a Simoncelli o la cruenta uccisione di Osama Bin Laden, portando a sè una vera e propria  tv on demand.Alcuni dei video d’informazione, sono rimasti nella classifica dei più visti su YouTube per settimane anche quando i canali televisivi tradizionali avevano rivolto la loro attenzione su altri argomenti.

Youtube nel 2012

E’ vero, rispetto ai video realizzati e curati dalle emittenti televisivi, magari i video in questione sono realizzati con meno cura e con scarsa qualità a video ma, nella maggior parte dei casi, è sempre più importante il contenuto rispetto alla forma. Senza contare che proprio le televisioni mondiali sono le prime a “rubare” i video online per poi mandarli in onda nei servizi dei vari telegiornali. E proprio le più importanti reti televisive si sono appropriate del sito per creare dei canali ufficiali instaurando delle partnership con Youtube, vedi la “Fox” o “Russia Today”. Molti però sono ancora scettici e mettono le mani avanti sulla veridicità delle informazioni distribuite online o delle immagini che spesso sono camuffate ad arte per creare false news (vedi, i finti avvistamenti alieni).


About the Author

Giuseppe De Michele





0 Comments


Be the first to comment!


Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>