Re-play
Re-play il mondo si ripete per te!

 
 


Informatica

novembre 20th, 2017

Da Microsoft esperimenti per usare lo stilo anche su display tradizionali

More articles by »
Written by: Giuseppe De Michele
Tag:, , ,
Microsoft-Evento-18-giugno

Alcuni ricercatori di Microsoft sono al lavoro per lo sviluppo di un nuovo stilo in grado di essere utilizzato su qualsiasi display: se il progetto giungerà a una versione definitiva sarà possibile utilizzare lo speciale stilo anche su display di tipo tradizionale e non dotati di tecnologie touch. Le potenzialità di un progetto simile e la possibilità di estendere un nuovoi modi di interazione con il PC anche su dispositivi economici sono elementi di sicuro interesse.

Non si hanno molte informazioni sui dettagli, ma in linea di massima il principio di funzionamento del nuovo stilo è il seguente: all’interno dello stilo e con una certa inclinazione è integrato il sensore di una fotocamera in grado di rilevare i pixel presenti al di sotto della punta dello stilo. Per determinare la posizione dello stilo sul display viene creato un apposito pattern utilizzando alcuni pixel di colore blu: i ricercatori affermano che il particolare colore e le modalità con le quali il pattern è creato sono tali da non infastidire l’utente nella visione del display.

Il progetto è ancora in una fase iniziale e pare di capire che il primo ostacolo da superare sia il sensore integrato nello stilo: per il momento la soluzione trovata non offre ancora una buona precisione. Oltre a questo progetto Microsoft ha avviato un’altra sperimentazione sempre dedicata alla realizzazione di uno stilo per la quale è disponibile anche un prototipo funzionante.

In questo caso i progettisti hanno collocato ai quattro angoli di un display altrettante antenne, mentre all’interno dello stilo è stata integrata una bobina realizzata con un filo metallico. Le quattro antenne trasmettono e ricevono un segnalae radio che viene distorto dalla bobina dello stilo quando questo si trova e viene mosso sul display; tale variazione del segnale viene utilizzata per definire posizione e movmento dello stilo stesso.


About the Author

Giuseppe De Michele





0 Comments


Be the first to comment!


Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>